Claudio Amendola torna in una fiction con “Il Patriarca”

640 Views0 Comments

Amendola – a cui è affidata anche la regia – veste i panni di Nemo Bandera, un carismatico imprenditore al quale alla soglia dei 60 anni viene diagnosticato il morbo di Alzheimer. “Il patriarca” è realizzata in collaborazione con Taodue film. Venti le settimane di riprese, tra la Puglia e il Lazio. Nel cast anche Antonia Liskova, Giulia Bevilacqua, Raniero Monaco di Lapio, Primo Reggiani, Neva Leoni, Giulia Schiavo. La serie è scritta da Mizio Curcio, Paolo Marchesini e Sandrone Dazieri. “Sono felice di tornare a lavorare dopo tanti anni con Claudio Amendola – commenta Camilla Nesbitt, ceo di Camfilm – in questo doppio ruolo di regista e attore. Il patriarca è una serie che sono certa appassionerà gli spettatori: una saga familiare ricca di colpi di scena ed emozioni, imperniata su personaggi controversi e imprevedibili, ambientata in una terra magnifica come la Puglia”. (ANSA).